Compost you! Questo è il titolo che HeraLAB di Ferrara ha individuato per l’iniziativa sul compostaggio domestico che Hera si è impegnata a realizzare entro marzo 2020. Obiettivo principale del progetto secondo i partecipanti del LAB è fornire ai cittadini sempre maggiore consapevolezza e autonomia nella gestione dei rifiuti organici e nel loro recupero e utilizzo come compost. Il compostaggio inoltre rappresenta la risposta concreta all’esigenza di riduzione dei rifiuti previsto anche dalla Regione Emilia-Romagna.

Cos’è il compost? Una sorta di terriccio organico risultato di una fermentazione e trasformazione di materie organiche, con un grande valore concimatorio e di nutrimento per piante, verdure e ortaggi in genere.

Come prima attività per l’avvio di questo progetto HeraLAB ha pensato al coinvolgimento dei Centri di Promozione Sociale che gestiscono orti per anziani che nel Comune di Ferrara sono complessivamente 4.

Per fare bene il compostaggio dei rifiuti organici e produrre un compost di qualità è indispensabile prima di tutto capire come funziona il processo di trasformazione della materia organica. Per questo, a novembre, è stato condotto da tecnici ed esperti della Direzione dei Servizi Ambientali di Hera un primo corso di formazione sull’Auto-Compostaggio che ha coinvolto circa 15 persone tra referenti e responsabili dei Centri Sociali. Obiettivo di Hera è consegnare almeno 2 compostiere entro la fine del 2019.