L’efficienza energetica rappresenta la nuova sfida a livello globale e il risparmio di energia è considerato uno dei principali motori per la maggior parte delle economie. Già nel 2008, l’Unione Europea ha varato il “Pacchetto Clima-Energia” che contiene obiettivi precisi sull’efficienza energetica da raggiungere entro il 2020. Uno degli obiettivi prevede la riduzione del consumo di energia primaria del 20% rispetto ai livelli previsti al 2020.

Nel 2014 il Consiglio Europeo ha rinnovato l’impegno portando l’obiettivo di efficienza energetica al 2030 al 27%. Recependo le indicazioni dell’Unione Europea l’Italia ha introdotto con il D.Lgs 102/2014, tra le altre cose, obblighi di diagnosi energetica per le imprese energivore e obblighi di interventi di efficienza energetica in capo alle Amministrazioni Pubbliche Centrali. Il decreto prevede anche interventi per la promozione dell’efficienza energetica negli edifici, sia pubblici che privati, tra cui quelli relativi all’installazione di sistemi di misurazione intelligenti e sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore individuali.

Nata dalle proposte dei LAB di Bologna e Ravenna, è stata realizzata partendo da questi presupposti la nuova area web del sito Hera dedicata all’efficienza energetica. In particolare all’interno di questa sezione online è possibile trovare alcuni case-studies sui benefici derivanti dalla contabilizzazione individuale del calore nei condomini, consigli pratici per la riduzione dei consumi in casa, una illustrazione degli interventi di efficienza energetica forniti da Hera, le convenzioni con le banche per favorire condizioni agevolate per la realizzazione di tali interventi ed un video-collage che raccoglie le interviste ad alcuni amministratori condominiali.

Chi ha proposto l’iniziativa: HeraLAB di Ravenna ed Hera di Bologna