Responsabilità sociale d’impresa significa anche stare al fianco dei clienti più deboli, nel caso di Hera, supportare gli utenti che a fine mese non riescono a pagare la bolletta.

Frutto dell’impegno congiunto tra azienda, ASP e Comuni di Ferrara, Voghiera e Masi Torello questa iniziativa mira a prevenire le sospensioni delle forniture alle famiglie assistite dai servizi sociali.
In particolare, a luglio 2015 è stato approvato un protocollo d’intesa che oltre a prevedere una moratoria di 21 giorni per perfezionare gli accordi con i servizi sociali per il pagamento del debito e rateizzazioni fino a 9 mesi senza interessi, ha come obiettivi quelli di:

  • facilitare una comunicazione il più possibile tempestiva tra il gestore e i servizi sociali in materia di insoluti;
  • mettere in atto modalità e condizioni per concedere piani di rateizzazione dei pagamenti più agevolati rispetto a quelli ordinari;
  • fornire strumenti per individuare i soggetti assistiti a cui applicare le modalità di collaborazione previste dal protocollo;
  • realizzare momenti periodici di confronto tra gestore e servizi sociali sull’andamento della morosità;
  • organizzare workshop finalizzati a fornire ai servizi sociali conoscenze per promuovere forme di risparmio nei consumi delle famiglie assistite.

E’ stato avviato un tavolo tecnico per estendere il protocollo anche ad altri comuni del territorio ferrarese.